Micron Technology consolida ulteriormente la propria collaborazione con Nanya Technology Corpor

13 Ottobre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Micron Technology, Inc. (NYSE: MU), ha annunciato quest’oggi un ampliamento del rapporto di collaborazione da essa intrattenuto con Nanya Technology Corporation, nonché il perfezionamento di un accordo definitivo per l’acquisizione della quota di compartecipazione del 35,6 percento detenuta da Qimonda AG nella società Inotera Memories, Inc., un importante produttore taiwanese di memorie DRAM, a fronte di 400 milioni di dollari in contanti. Micron ha ottenuto da alcune risorse strategiche e a dei termini favorevoli 285 milioni di dollari in prestiti a scadenza che essa intende destinare al finanziamento del prezzo di acquisto. Nell’ambito dell’attuale rapporto di collaborazione tra Qimonda e Nanya, Inotera gestisce due avanzati stabilimenti per la fabbricazione di wafer da 300 millimetri producenti complessivamente 120.000 wafer al mese. Ai sensi dell’accordo di cui sopra, Micron acquisirà l’accesso a metà della capacità produttiva totale di Inotera, mentre l’altra metà verrà assegnata a Nanya. Micron condividerà inoltre con Inotera la propria tecnologia stack per memorie DRAM leader del settore per la realizzazione di prodotti stack DRAM per entrambe Micron e Nanya. “Questa nuova collaborazione con Inotera è destinata ad accrescere la competitività di Micron in quanto ci consentirà di trarre ancor maggior profitto dalla nostra attuale joint-venture MeiYa con Nanya”, ha affermato Steve Appleton, Presidente e Direttore Generale di Micron. “Per Micron ciò si tradurrà in un aumento della scala di produzione nel ramo DRAM, in una riduzione delle spese d’esercizio per wafer e nell’ottenimento dell’accesso ad un’operazione molto redditizia.” La transazione verrà portata a termine in due fasi, in cui Micron acquisterà metà della quota detenuta da Qimonda, o il 18 percento circa di Inotera, a fronte di 200 milioni di dollari in contanti entro la prossima settimana quale termine approssimativo, previo ottenimento delle approvazioni governative richieste ed il soddisfacimento di altre condizioni standard. La restante quota corrispondente al 18 percento circa in Inotera verrà quindi acquisita all’ottenimento dell’approvazione rilasciata della Commissione federale per il commercio di Taiwan e al soddisfacimento delle altre condizioni consuetudinarie. Al perfezionamento dell’acquisizione, la quota di Qimonda della capacità di Inotera verrà gradualmente ridotta nel giro di qualche mese. Nel contesto di detta acquisizione, Micron prevede la sottoscrizione di una serie di accordi con Nanya ai fini della ristrutturazione della joint-venture MeiYa precedentemente annunciata onde rispecchiare il nuovo rapporto con Nanya in Inotera. Si prevede che entrambe le parti interromperanno lo stanziamento di risorse a favore di MeiYa per destinare invece tali risorse ad Inotera. “La collaborazione con Micron per la joint-venture MeiYa è stata per Nanya un’esperienza positiva e siamo pertanto entusiasti alla prospettiva di solidificare ulteriormente questo nostro rapporto di collaborazione”, ha dichiarato il Dottor Jih Lien, Presidente di Nanya. “Sia Nanya che Micron godono di un’ottima reputazione in quanto a sviluppo di soluzioni per memorie leader del settore e convenienti sotto il profilo economico ed è su tale reputazione che poggerà il nostro rapporto con Inotera.” Informazioni di carattere generale su Micron Micron Technology, Inc., è uno dei maggior fornitori del mondo di soluzioni avanzate per semiconduttori. Per mezzo delle sue operazioni di portata globale, Micron produce e vende moduli di memoria DRAM e di memoria flash NAND, sensori di immagini CMOS ed altri componenti per semiconduttori, nonché moduli di memoria per l’uso in prodotti d’avanguardia per il settore IT, per i consumatori, il networking e la telefonia mobile. Le azioni ordinarie di Micron sono quotate presso la Borsa valori di New York (NYSE) sotto il simbolo MU. Per ottenere ulteriori informazioni sul conto di Micron Technology Inc., si prega di visitarne il sito Web all’indirizzo www.micron.com. Micron ed il logo di Micron sono marchi commerciali di proprietà di Micron Technology, Inc. Tutti gli altri marchi commerciali sono di proprietà dei rispettivi titolari. Il presente documento contiene delle dichiarazioni aventi carattere previsionale, comprese le dichiarazioni concernenti un’eventuale riduzione delle spese d’esercizio, il termine per il perfezionamento della prima fase della transazione, la riduzione della quota della capacità di Inotera assegnata a Qimonda ed i piani di Micron e Nanya rispetto a MeiYa. Siffatte dichiarazioni aventi carattere lungimirante comportano rischi, incertezze e ipotesi. In caso di concretizzazione di uno qualsiasi dei suddetti rischi o incertezze o nel caso in cui una qualsiasi delle suddette ipotesi dovesse non rivelarsi corretta, alle parti potrebbe risultare impossibile perfezionare le transazioni contemplate ed i risultati effettivi ottenuti da Micron e dalle relative consociate consolidate potrebbero discostarsi in maniera sostanziale dai risultati contenuti, in termini espliciti o impliciti, in siffatte dichiarazioni aventi carattere previsionale. Alle parti non è fatto obbligo di aggiornare le suddette dichiarazioni aventi carattere lungimirante in un momento successivo alla data del presente comunicato stampa. Tutte le dichiarazioni quivi contenute che non si riferiscono a fatti storici costituiscono dichiarazioni che possono essere considerate quali dichiarazioni di natura previsionale. Sono da annoverarsi tra i rischi, le incertezze ed i presupposti di cui sopra l’ottenimento delle approvazioni necessarie da parte degli enti normativi competenti, la capacità delle parti di negoziazione e sottoscrizione di accordi definitivi reciprocamente accettabili in merito alla ristrutturazione di MeiYa, nonché i termini per il perfezionamento di siffatti accordi. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Micron Technology, Inc.Kipp A. Bedard, +1-208-368-4400Relazioni con gli investitorikbedard@micron.comDaniel Francisco, +1-208-368-5584Relazioni con i mediadfrancisco@micron.com