Micron Technology archivia il secondo trimestre sopra le attese

1 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Micron Technology ha annunciato ieri i conti del suo secondo trimestre. La società di chip ha detto che, nel periodo, le vendite dei suoi prodotti DRAM sono salite del 24% contribuendo ad accrescere l’utile della società che ha registrato profitti pari a 365 milioni dollari, o 39 centesimi per azione, dal rosso di 763 milioni di un anno fa. Gli analisti avevano stimato utili per azione di 23 centesimi. I ricavi salgono a 1,96 miliardi di dollari dai 993 milioni dello stesso periodo dello scorso anno. Anche qui i risultati battono le attese degli analisti che avevavno previsto un giro d’affari di 1,82 miliardi di dollari.