Methorios Capital, apporto in Imvest che ha deliberato quotazione su MAC

3 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Methorios Capital ha partecipato in oggi, conferendo i propri crediti vantati verso la societa’ immobiliare Operae per un valore di 4,26 milioni di euro, all’aumento di capitale sociale della Imvest di 17.007.880 euro (euro 15.307.092,00 nominali e sovraprezzo azioni per euro 1.700.788,00). L’aumento di capitale di Imvest, spiega Methorios in una nota, viene sottoscritto attraverso il conferimento effettuato da Methorios e i conferimenti di rami di azienda che verranno effettuati entro il 18 dicembre 2010 da parte del Gruppo Cassa di Risparmio di San Miniato e da parte della Isinvest 1, societa’ della famiglia Israilovici. La ricapitalizzazione di Imvest sarà terminata entro il 18 dicembre 2010 mediante il conferimento di due rami di azienda. A seguito delle sottoscrizioni, il capitale sociale della Imvest sarà composto per il 25,1% da Methorios, per il 43,5% da Isinvest I, pe ril 31,4% da San Genesio Immobiliare (gruppo Cassa di Risparmio di San Miniato). L’operazione rientra nelle strategie di sviluppo di Methorios descritte nel documento di ammissione all’AIM Italia relative all’assunzione di partecipazioni in societa’ prossime alla quotazione. In tale ottica, si evidenzia infatti che la Imvest ha assunto in data odierna le delibere assembleari propedeutiche alla quotazione al MAC e presentera’ nei presentera’ nei prossimi mesi domanda di ammissione alle negoziazioni sul MAC (Mercato Alternativo del Capitale), spiega Methorios.