MESSA SEXY A COLONIA

11 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Colonia, 11 giu – Inconsueta celebrazione, sabato sera, a Kartauserkirche, una delle 31 chiese evangeliche di Colonia. Un pastore ha scelto infatti come tema della sua funzione religiosa un argomento che, generalmente, è considerato tabù in casa di Dio: la sensualità. Armin Beuscher, 48 anni, ha parlato senza alcun imbarazzo di fronte a 500 fedeli, “anziani e giovani”, della passione, del sesso, della vicinanza fisica e del desiderio. Durante la celebrazione si è anche esibita una ballerina, simbolo della sensualità, che ha danzato alle note di un sassofono su un tappeto di petali di rosa. Una vera e propria “messa da sogno” per quei fedeli che non disdegnano i piaceri terreni. “L’erotismo e la religiosità sono sorelle che non si conoscono, ma si assomigliano. Amare e pregare sono entrambe forme d’arte. Non esiste sesso, quando Dio dorme” queste le parole del religioso riportate dal quotidiano Bild. “Raramente – ha scritto il giornale – la Chiesa di Armin Beuscher è stata visitata volentieri come sabato”.