MERRILL: SLITTA DATA COMPARIZIONE IN TRIBUNALE

16 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

E’ stata posticipata per la seconda volta la data di comparizione in tribunale di Merrill Lynch (MER – Nyse) per stabilire un giorno per l’inizio dell’udienza sui conflitti d’interesse del gruppo a Wall Street, sui quali sta indagando il procutatore generale di New York Eliot Spitzer.

Lo ha riferito un portavoce di Spitzer.

Merrill sarebbe dovuta comparire in tribunale oggi per stabilire tale data, e adesso ha tempo fino al 23 maggio per cercare di ‘sistemare’ l’inchiesta di Spitzer.

Ricordiamo che il procuratore generale di New York ha accusato gli analisti del gruppo di aver falsificato lo status ‘junk’ di alcuni titoli al fine di ottenere guadagni lucrativi su tali societa’.

I vertici di Merrill martedi’ hanno dichiarato che stanno lavorando attivamente per sistemare l’investigazione.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA, presenti sul circuito Island ECN, che trovate sul menu in cima alla pagina, nella sezione Mercati.