MERRILL LYNCH: RISTRUTTURAZIONE IN VISTA

11 Dicembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Merrill Lynch (MER) sta considerando la vendita di varie divisioni per tagliare costi e migliorare i profitti.

Le vendite potrebbero portare oltre $1 miliardo alla maggiore societa’ di intermediazione mobiliare degli Stati Uniti.

La prima divisione a essere eliminata potrebbe essere Merrill Lynch Credit – che offre mutui ai clienti della sezione brokeraggio – gia’ in trattative con Cendant (CD) per oltre $100 milioni.

Merrill Lynch ha iniziato a ristrutturare questa estate con il taglio di 2000 posti di lavoro ed e’ riuscita cosi’ a registrare un aumento del 53% degli utili nel terzo trimestre.