MERRILL LYNCH PREVEDE GREGGIO A $19 NEL 2002

3 Gennaio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Merrill Lynch ha ridotto da $23 a $19 al barile le previsioni sul prezzo del petrolio per il 2002 a causa dell’indebolimento della domanda nella “peggiore economia mondiale degli ultimi 20 anni”.

La banca d’affari – che ha mantenuto a $24 al barile le previsioni per il 2003 stimando che le scorte di greggio si assottiglieranno con la ripresa economica – pensa comunque che le societa’ integrate del petrolio siano ben posizionate per sostenere un periodo di debolezza dei prezzi.

Secondo Merrill Lynch il consolidamento del settore e la riduzione dei costi avrebbe infatti aumentato del 22% le possibilita’ di guadagno per le societa’ del comparto.