MERRILL LYNCH: +20-30% PUBBLICITA’ ONLINE NEL ’02

23 Maggio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Dopo un anno deprimente, il mercato della pubblicità online sta per rialzare la testa in modo consistente. Secondo gli analisti di Merrill Lynch, le società stanno rivedendo in via espansiva i loro budget pubblicitari e una parte crescente degli investimenti sarà destinata al Web.

Lo studio prevede una crescita annuale della raccolta pubblicitaria tra il 20% e il 30% nel 2002. Più del 70% delle società contattate dagli analisti americani, conta di aumentare gli investimenti pubblicitari su Internet nel 2002, dopo averli stabilizzati o ridotti quest’anno.

Ma l’ottimismo non è totale: Come media pubblicitario “la confusione continua a regnare sull’efficacia” ha detto Henry Blodget, analista di Merrill Lynch.