MERRILL: I TITOLI SU CUI PUNTARE NEL MEDIO TERMINE

30 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Nonostante il periodo di turbolenza attuale il Dow Jones ed il Nasdaq potrebbero registrare una crescita sostenuta nei prossimi mesi fino a toccare, rispettivamente, 11.500 punti e 2.600 punti.

Lo ha detto Dick McCabe, strategist presso la banca d’affari Merrill Lynch, durante la conference call che tiene periodicamente per gli investitori di tutto il mondo.

Tra i settori USA su cui investire McCabe ha indicato:

– Media in generale e giornali di carta stampata in particolare

– Le piccole banche regionali

– I farmaceutici e i produttori di macchinari medicali

Allo stesso tempo McCabe ha indicato la disaffezione ormai pressoche’ totale per il settore tecnologico a vantaggio dell’economia tradizionale.

Tra le azioni consigliate per eventuali acquisti dall’esperto di Merril Lynch vi sono quindi:

– Alcoa ($35-37)
– Johnson & Johnson ($73-75)
– Beckman Coultar ($36)
– Heinz ($40-42)
– Deere ($42-44)
– New York Times ($44-46)
– Hilton ($12-14)