Merkel puntella l’Europa: “Niente modifiche al Patto di stabilità”

18 Giugno 2014, di Redazione Wall Street Italia

BERLINO (WSI) – Non c’e’ alcuna necessita’ di modificare le regole del Patto di Stabilita’. Lo ha detto il cancelliere tedesco Angela Merkel, quasi a smentire Sigmar Gabriel, vice cancelliere e presidente del partito socialdemocratico tedesco (Spd) oltre che ministro dell’Economia del governo di Berlino, che in precedenza aveva suggerito di concedere ai singoli paesi piu’ tempo per mettere in ordine i propri conti. ”Non c’e’ alcun bisogno di cambiare il Patto di Stabilita”, ha detto la Merkel nel corso di una conferenza stampa.