Merkel: “obiettivo, mantenere l’eurozona intatta”

11 Novembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Il Cancelliere tedesco Angela Merkel allontana le voci che la vedrebbero in favore di un’eurozona più piccola, e ricorda che il suo unico obiettivo sin dall’inizio della crisi del debito è stato quello di stabilizzare il Blocco nella sua forma attuale.

“Da mesi, sin dall’inizio della crisi del debito in Europa, la Germania ha avuto l’unico obiettivo di portare a una stabilizzazione dell’eurozona nella sua forma attuale, per renderla più competitiva e per consolidare i bilanci”, ha detto la Merkel durante una conferenza con il Presidente della Romania Traian Basescu.

“Crediamo fermamente che quest’area unica sia capace, nella sua interezza e incluso ogni singolo paese, di riguadagnarsi credibilità”.

Nella giornata di ieri il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha avuto una conversazione telefonica sulla crisi in Europa proprio con la Merkel, e con il Presidente francese Nicolas Sarkozy.

Obama ha inoltre parlato con il Presidente Giorgio Napolitano, esprimendogli tutta la fiducia sulla sua leadership, secondo quanto ufficializzato dalla Casa Bianca.