Meridiana proporrà Chieli come successore di Rossi quale AD

8 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Meridiana proporrà all’Assemblea dei soci di Meridiana fly S.p.A. il dott. Massimo Chieli quale nuovo consigliere destinato ad assumere la carica di Amministratore Delegato. Il Consiglio di Amministrazione di Meridiana S.p.A., riunitosi oggi a Olbia sotto la presidenza di Franco Trivi, ha approvato la lista di candidati alla carica di consigliere di amministrazione da proporre all’Assemblea dei soci della controllata Meridiana fly S.p.A., convocata per i prossimi 29 e 30 Aprile 2010, rispettivamente in prima e seconda convocazione. Tale lista comprende il dott. Massimo Chieli, destinato a succedere a Gianni Rossi alla guida operativa della Società. Il Consiglio di Meridiana S.p.A. ha ringraziato Gianni Rossi per il lavoro svolto e ha deciso di designare Massimo Chieli quale nuovo Amministratore Delegato di Meridiana fly S.p.A. Massimo Chieli, 59 anni, è nato a Cagliari, si è laureato in Scienze Politiche nell’Università di Roma. Ha maturato la sua esperienza professionale nel Gruppo Alitalia dove ha ricoperto l’incarico di Senior Executive V.P. delle Risorse Umane e Organizzazione e di Presidente e Amministratore Delegato di Alitalia Express dal 1997 al 2008. Attualmente affianca il Commissario di Alitalia nelle attività delle procedure di amministrazione straordinaria. Massimo Chieli avrà il mandato di proseguire nell’attività di ristrutturazione del Gruppo, che nei mesi recenti ha visto l’integrazione delle attività aeronautiche di Meridiana e di Eurofly (ora Meridiana fly) e l’avvio di Meridiana Maintenance, completando la riorganizzazione nel segno della continuità, affinché Meridiana fly possa operare con una struttura di costi competitiva e una flotta moderna nel settore del trasporto aereo civile europeo.