Merck nei guai: il fisco Usa reclama 3,8 mld $

9 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Merck, il colosso farmaceutico Usa, è nei guai con il fisco, che reclama il pagamento di 3,8 miliardi di dollari come conseguenza delle irregolarità riscontrate nella dichiarazione dei redditi. La somma supera di circa 1,5 miliardi quella messa in conto dall’azienda (2,32 miliardi).