MERCATI USA: NASDAQ VICINO AI MINIMI DI APRILE

10 Luglio 2001, di Redazione Wall Street Italia

Qualora il Nasdaq Composite scendesse sotto quota 1.973 punti, l’indice si posizionerebbe al livello piu’ basso dal 17 aprile scorso, un giorno prima che la Federal Reserve sorprendesse i mercati con una manovra d’emergenza sui tassi d’interesse.

Il 18 aprile infatti la banca centrale USA aveva ridotto il costo del denaro di 50 punti base, il quarto taglio consecutivo dal gennaio e la seconda manovra d’emergenza dell’anno.

Ora che l’indice ha rotto quota 2.000, il prossimo livello di supporto per il Nasdaq e’ 1.973,70, il minimo del 20 giugno scorso. Il prossimo supporto e’ 1.923,22.

Il minimo dell’anno e’ poi 1.638,80, il livello a cui e’ scivolato il 4 aprile scorso.