MERCATI USA: I TITOLI CHE NON CONOSCONO CRISI

23 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

In un periodo in cui tutti gli indici hanno subito forti correzioni, alcuni titoli si sono mossi in controtendenza.

Gli analisti tecnici consigliano comunque di rimanere posizionati su molti di questi titoli, che, nonostante abbiano gia’ messo a segno sostanziosi rialzi, sono in grado di continuare a salire.

Di questo gruppo di azioni non fanno parte societa’ tecnologiche, ma troviamo invece titoli come Service Corp. International (SRV – Nyse), societa’ di pompe funebri, o Kellogg (K – Nyse), produttore di cereali.

Il favorito di Richard McCabe, Chief Market Analyst presso Merrill Lynch, resta comunque Advanced PCS (ADVP – Nasdaq). Il titolo sta salendo dall’inizio dell’anno e secondo McCabe salira’ ancora, fino a $75 e oltre.

Un altro titolo interessante e’ Beverly Enterprises (BEV – Nyse), che in crescita praticamente dalla fine dell’anno scorso. I volumi attualmente sono in crescita, il che lascia pensare che il trend rialzista sia ancora lontano dal concludersi. La resistenza e’ ancora lontana secondo McCabe, passando in area $15/16, con il titolo che attualmente quota $11,40.

McCabe consiglia anche First Health Group (FHCC – Nasdaq), che dice “e’ in continuo trend ascendente ormai da due anni” e Simon Property Group (SPG – Nyse), che ha una buona forza relativa e che dovrebbe proseguire nel suo rialzo.