MERCATI USA: DALLE OPZIONI SENTIMENT RIBASSISTA

30 Agosto 2001, di Redazione Wall Street Italia

Le opzioni put(*) sono state trattate attivamente sul mercato giovedi’ mattina, in seguito al calo delle azioni, con la caduta del Dow Jones sotto i 10.000 punti e con Salomon Smith Barney che ha tagliato le stime sugli utili medi per azione dello S&P 500.

L’indice CBOE calcolato per le opzioni e’ un importante barometro per il sentiment di mercato. L’indice relativo alle put si trova a 37.686 punti, contro i 18.178 delle opzioni call.

Gli investitori che si muovono contro il mercato interpreteranno questo come un segnale rialzista.

*: un’opzione “put” e’ un titolo che da il diritto di acquistare (Call) o vendere (Put) un prestabilito quantitativo di qualcosa (per esempio azioni) a un prezzo prefissato. L’opzione puo’ essere esrcitata a una data precisa (opzione di tipo europeo) o entro una data precisa (opzione di tipo americano). Per acquistare un’opzione l’investitore deve pagare un prezzo, detto premio. L’esercizio dell’opzione e’ ovviamente facoltativo.

VEDI:


MERCATI USA: COSA DICONO LE NEWSLETTER