MERCATI: ECCO DOVE INVESTIRE ORA (2a PUNTATA)

3 Luglio 2003, di Redazione Wall Street Italia

Nella prima puntata sulle opportunita’ di investimento nell’attuale periodo di incertezza abbiamo formulato un’ipotesi che ad oggi e’ considerata molto probabile. La fine del ciclo dei tagli al costo del denaro dalle due parti dell’Atlantico, preceduta da una diminuzione del differenziale tra i tassi sull’area euro e quelli sugli Stati Uniti.

Quest’analisi potrebbe pero’ mancare di un elemento cruciale sulla scena mondiale.

Che cosa succedera’ in Asia, e in particolare in Cina e in Giappone? Quali cambiamenti determinerebbero per lo scenario mondiale le possibili mosse di questi due Paesi in termini di politica monetaria?

A spingere la Fed a tagliare in maniera aggressiva il costo del denaro negli Usa, oltre che un’economia che stenta a decollare, e’ la tanto temuta deflazione. Questa “bestia nera” delle banche centrali di tutto il mondo e’ un problema importato in parte dal Giappone, ma soprattutto dalla Cina…

L’articolo completo e’ riservato agli abbonati a INSIDER. Per leggere il resto dell’analisi clicca su ANALYZE THIS, in INSIDER.

*Francesco Leone e’ il responsabile dell’ufficio studi di Wall Street Italia