MEF, fabbisogno statale di ottobre scende a 7,5 mld

2 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nel mese di ottobre 2010 si è registrato un fabbisogno del settore statale pari, in via provvisoria, a circa 7.500 milioni, inferiore di circa 3.500 milioni rispetto all’importo di 11.054 milioni realizzato nel mese di ottobre del 2009. Lo si legge in una nota del Ministero dell’Economia e Finanze. Nei primi dieci mesi del 2010 si è registrato complessivamente un fabbisogno di circa 72.000 milioni, inferiore di circa 11.500 milioni a quello dell’analogo periodo 2009, pari a 83.452 milioni. Il fabbisogno del settore statale del mese di ottobre 2010, rispetto allo stesso mese del 2009, riflette una contenuta dinamica della spesa dell’Amministrazione statale e lo slittamento al mese di novembre di alcuni pagamenti, commenta il MEF. Dal lato degli incassi il saldo del mese sconta, in linea con le stime, il minor gettito dell’imposta sostitutiva su interessi e altri redditi da capitale, in larga parte compensato dal buon andamento complessivo degli altri incassi fiscali.