Mediolanum, nel primo semestre scende utile netto in aumento raccolta netta

27 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Mediolanum S.p.A., riunitosi oggi a Basiglio (MI), ha approvato la Relazione Finanziaria Semestrale Consolidata al 30 giugno 2010. Lo si legge in una nota. L’Utile Netto del semestre è stato di Euro 85 milioni, in calo del 21% rispetto al risultato dello stesso periodo del 2009. Le Masse amministrate si sono attestate su Euro 43.042 milioni, in crescita del 7% dall’inizio dell’anno e del 30% rispetto al 30 giugno 2009. La Raccolta Netta totale è stata positiva nel semestre per Euro 2.617 milioni e in crescita del 24% rispetto al primo semestre 2009. Relativamente a Banca Mediolanum: La Raccolta Netta, pari a 2.184 milioni complessivi, è cresciuta del 9% rispetto al pur sostenuto primo semestre dell’anno scorso. Il numero di Promotori Finanziari, pari a 4.849, ha subito una leggera flessione sia rispetto al 30 giugno (-2%) sia al 31 dicembre 2009 (-2%). Il totale dei Clienti al 30 giugno 2010 è pari a 1.094.800, +1% rispetto al 30 giugno 2009. I C/C al 30 giugno 2010 hanno raggiunto un totale di 580.100, con un incremento di 7.300 conti rispetto al 30 giugno 2009, +1%.