MEDIOBANCA: MARANGHI
HA LE ORE CONTATE

7 Aprile 2003, di Redazione Wall Street Italia

Ci sarebbe stato un sì unanime dei soci nel patto di sindacato di Mediobanca sul tema del ricambio ai vertici di Piazzetta Cuccia, oltre che su quello del nuovo assetto azionario. Sul tappeto ci sarebbero tuttavia ancora diverse ipotesi. Tra queste prevarrebbe al momento la candidatura di Gabriele Galateri a presidente e amministratore delegato, la promozione di Alberto Nagel a direttore generale e quella di Renato Pagliaro a vicedirettore generale. “Nulla è stato ancora deciso” hanno comunque affermato fonti autorevoli.(ANSA).