Mediaset: stop alle vendite si riparte!

17 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – E’ arrivata la svolta. Dopo una serie di sedute fortemente negative, Mediaset gira al rialzo ed avvia un tentativo di rimonta più convinto. Il titolo, dopo un esordio difficile, era passato in territorio positivo con un progresso frazionale. Poi, la virata dal mercato è stata accompagnata da un’accelerazione del titolo dell’azienda di Cologno Monzese, che ora sale del 2,94%, classificandosi il secondo miglior titolo nel paniere principale. Mediaset conferma una performance settimanale pesantemente negativa (-12,5%), ma rimbalza dai minimi toccati stamattina, che rappresentano il livello più basso da inizio luglio. Il titolo in quest’ultimo periodo è stato penalizzato dal timore che una caduta del Governo possa avere impatti negativi sulla società. Lo ha ammesso anche il vice Presidente Pier Silvio Berlusconi, anche se il Presidente Fedele Confalonieri aveva escluso che un cambio di rotta della politica italiana potesse danneggiare la società. Intanto, Il Governo è riuscito a far slittare la questione di fiducia dinanzi alle Camere al prossimo 14 dicembre, dopo che sarà stata approvata la Legge di Stabilità.