Mediaset in coda al Ftse Mib

16 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Giornata di vendite per il titolo Mediaset, sulla perdita del ricorso sui decoder digitali. Il Tribunale di primo grado dell’Unione europea, infatti, ha bocciato il ricorso presentato dal Biscione per ottenere l’annullamento della decisione della Commissione europea che aveva qualificato il contributo come aiuto di Stato e ne aveva imposto la restituzione. Il gruppo televisivo non si arrende e annuncia ricorso in appello. Sulla borsa milanese le azioni della società stanno accusando una discesa di oltre due punti e mezzo percentuali, posizionandosi all’ultimo posto nel paniere del Ftse Mib.