MEDIA: SEAT-TIN.IT, DAL TRIBUNALE OK ALLA FUSIONE

9 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

A Piazza Affari improvvisa inversione di tendenza per il titolo Seat Pagine Gialle, passato in territorio positivo dopo l’annuncio dell’omologa del tribunale di Torino alla fusione con Tin.it. Il titolo guadagna l’1,25% a 3,82 euro (un euro vale 1936,27 lire).

In pratica la decisione del tribunale rappresenta l’avvio concreto di Seat-Tin.it e domani l’assemblea straordinaria degli azionisti di Telecom Italia voterà il progetto di fusione fra Seat e la divisione Internet del gruppo telefonico. Il giorno dopo tocchera’ alla assemblea di Seat Pagine Gialle.