MEDIA: REUTERS RISTRUTTURA E LICENZIA

7 Giugno 2001, di Redazione Wall Street Italia

Reuters (RTRSY – Nasdaq), la piu’ grande agenzia di stampa al mondo, ha annunciato la riorganizzazione delle sue attivita’ e il rinnovo del management.

La societa’ ha deciso infatti di focalizzare l’attenzione sui consumatori, dando vita a quattro nuove divisioni: investment banking e brokeraggio, gestione patrimoniale, media e treasury. Queste nuove divisioni rimpiazzeranno alla fine di luglio quelle Reuters Information, Reuterspace and Reuters Trading Solutions.

“Non e’ una sorpresa, la societa’ aveva gia’ rimpiazzato le divisioni per aree geografiche in divisioni per prodotti – ha detto Mike Picken, analista presso il Credit Suisse First Boston – e ora spostano l’attenzione dai prodotti alla clientela”.

Picken applaude anche la decisione di rinnovare il gruppo dirigente. Lasceranno infatti la societa’ Rob Rowley e Jean-Claude Marchand, due membri del consiglio di amministrazione.

Secondo il Financial Times, inoltre, la societa’ si prepara a tagliare circa 550 posti di lavoro, 50 dei quali dovrebbero riguardare manager di alto livello.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale nella sezione BOOK USA

che trovate sul menu in cima alla pagina.