MEDIA: BANCHE D’AFFARI SCETTICHE SU AOL

10 Luglio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Secondo la banca d’affari Deutsche Bank Securities, il colosso media e Internet AOL Time Warner (AOL – AOL) e’ ben posizionato per rispettare le stime sugli utili e sul fatturato del secondo trimestre. Il broker ritiene pero’ che i risultati trimestrali non riusciranno a portare alcun giovamento al titolo a causa delle previsioni di un deterioramento delle attivita’ legate alla divisione Internet America Online.

Ancora piu’ scettica si e’ mostrata la banca d’investimenti A.G. Edwards, che ha tagliato le stime e ridotto il target price a $21 da $33.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA