Società

MCLEOD, ENNESIMA VITTIMA DELLA BANCAROTTA

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

E’ tempo di bancarotte in USA.

La societa’ di comunicazioni McLeod (MCLD – Nasdaq) ha dichiarato bancarotta volontaria, passando cosi’ sotto la tutela del cosiddetto “Capitolo 11”, norma federale che protegge dai creditori una societa’ tecnicamente fallita, dandole tempo per riorganizzarsi.

Nel frattempo il gruppo finanziario Forstmann, gia’ socio nel lungo periodo, ha raggiunto un accordo per investire un ammontare di $175 milioni in McLeod, una volta che la societa’ sara’ riorganizzata.