McAfee rimpiazza i due massimi dirigenti

13 Ottobre 2006, di Redazione Wall Street Italia

McAfee Inc., il secondo produttore mondiale di software anti-virus, sostituisce i due suoi massimi dirigenti e dovrà rettificare i bilanci di dieci anni per complessivi 150 milioni di dollari per tener conto delle stock option retrodatate. Il presidente Kevin Weiss è stato licenziato e l’amministratore delegato George Samenuk si è dimesso. Il consigliere Dale Fuller assume la carica di presidente. Il direttore Charles Robel sarà il presidente non esecutivo.