MasterCard ha annunciato due nuove partnership con rivenditori a sostegno del Programma Aliment

8 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

MasterCard, http://newsroom.mastercard.com/ (NYSE:MA) ha annunciato oggi che l’importante rivenditore mediorientale Lulu Hypermarket e Auchan Italia sono i più recenti partner della campagna di MasterCard a supporto della raccolta di fondi per il Programma Alimentare Mondiale (WFP) delle Nazioni Unite. Grazie alle campagne di raccolta di capitali, MasterCard sta sfruttando al meglio il suo network, gli strumenti e la conoscenza approfondita nel marketing per consentire ai marchi e ai consumatori di collegarsi e affrontare il problema della fame in tutto il mondo. La campagna semplifica il processo di donazione e offre ai rivenditori e ai consumatori ulteriori opzioni su come donare a WFP. Questi comunicati evidenziano gli ultimi rivenditori che si sono associati con MasterCard per rendere più facile donare a WFP e per aiutare i consumatori a fare del bene nella vita di tutti i giorni. “Questi programmi aiutano le persone ad aiutare gli altri mentre fanno shopping, in un modo che è incredibilmente potente per aiutare WFP nella sua lotta contro la fame nel mondo”, ha affermato Ann Cairns, Presidente settore mercati internazionali di MasterCard. MasterCard ha donato oltre 1,4 milioni di pasti a WFP con partnership simili in Germania, Polonia, Svezia e nei Paesi Bassi. Le 45 sedi di Lulu Hypermarket in tutti gli Emirati Arabi Uniti hanno accordato di partecipare in linea di principio a una campagna nazionale con MasterCard e WFP che si concentra sulla raccolta di donazioni per offrire pasti alle scuole per i bambini in Africa. La campagna fornirà una somma di un dollaro proveniente da MasterCard ogni volta che un consumatore compra una tazza di marchio MasterCard, World Food Programme e Lulu presso un ipermercato Lulu. Questa campagna incoraggerà anche i consumatori a donare direttamente online a WFP a partire dalla fine di ottobre. MasterCard sta anche lanciando una nuova campagna di donazioni di tipo contactless con Auchan in Italia presso i suoi ipermercati in Lombardia. Per ogni cliente che usa le carte contactless MasterCard o Maestro per gli acquisti, MasterCard donerà un pasto WFP a una scuola per un bambino in Africa. “I consumatori sono sempre più attratti dalle aziende che si preoccupano di questi problemi. Attraverso queste nuove partnership con i rivenditori annunciamo oggi che stiamo continuando a dimostrare quanto successo abbia la missione di WFP sia con i rivenditori che con i consumatori”, ha affermato Ann Cairns, Presidente settore mercati internazionali di MasterCard. “Integrando l’opportunità di donare già nei punti vendita siamo in grado di sfruttare le nostre partnership esistenti per guidare raccolte di fondi innovative e globali nei punti vendita stessi, come parte della nostra più ampia partnership con WFP: si tratta di un modo eccezionale per MasterCard di usare il suo network di rivenditori e consumatori per lavorare a favore del raggiungimento del nostro scopo condiviso per un mondo senza fame”. -Fine- Informazioni su MasterCard MasterCard (NYSE: MA), www.mastercard.com, è un’azienda tecnologica attiva nel settore dei pagamenti globali. Gestisce la rete mondiale più veloce di elaborazione dei pagamenti, collegando tra di loro consumatori, istituti finanziari, negozianti, governi e aziende in oltre 210 paesi e territori. I prodotti e le soluzioni MasterCard rendono le attività commerciali quotidiane – come gli acquisiti, i viaggi, la conduzione di un’impresa e la gestione delle finanze – più facili, più sicure e più efficienti per tutti. Seguiteci su Twitter @MasterCardNews, partecipate alla discussione sul Blog Cashless Pioneers Blog e abbonatevi per le notizie più recenti sull’Engagement Bureau Informazioni su WFP WFP è la più grande organizzazione umanitaria del mondo per la lotta alla fame. Lo scorso anno, WFP ha raggiunto oltre 97 milioni di persone in 80 paesi con i suoi aiuti alimentari. Seguiteci su Twitter @wfp_media Informazioni su Lulu Lulu è una delle più grandi catene di vendita al dettaglio in Asia e la più grande nel Medio Oriente con 106 punti vendita nel Consiglio per la cooperazione degli Stati Arabi del Golfo (GCC). Lulu Group International ha aperto il suo primo supermarket ad Abu Dhabi nei primi anni ’90. Nel 2000, il primo ipermercato Lulu ha aperto a Dubai e si è allargato da allora ad altri paesi come Egitto, India e Qatar. Attualmente Lulu opera in 9 nazioni con 106 punti vendita in tutto il mondo. Informazioni su Auchan Italia Auchan è uno dei leader della GDO (Grande Distribuzione Organizzata) a livello internazionale. In Italia, Auchan Spa è attiva dal 1989, anno in cui il primo Ipermercato è stato aperto a Torino. Oggi è presente in Francia, Cina, Taiwan, Russia, Ungheria, Lussemburgo, Polonia, Portogallo, Romania, Spagna e Ucraina. # # # Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

APCO team:Lidia Borisova / Daniella Lebor / Graham Ackerman, +44.207.526.3656cell.: [email protected] Communications EuropeCristina Feliu, +34915662524cell. [email protected]