Masdar lancia un nuovo programma di desalinazione basato sulle energie rinnovabili

17 Gennaio 2013, di Redazione Wall Street Italia

Masdar ha lanciato in data odierna un programma pilota con l’obiettivo di testare e sviluppare tecnologie di desalinazione dell’acqua marina avanzate ed efficienti dal punto di vista energetico, nonché idonee per essere alimentate da fonti di energia rinnovabili. L’obiettivo a lungo termine del programma è quello di costruire impianti di dissalazione alimentati da energie rinnovabili negli Emirati Arabi Uniti in modo da poter offrire, entro il 2020, un servizio di tipo commerciale. From Left to Right: His Excellency Abdulla Saif Al Nuaimi, Director General of the Abu Dhabi Water & Electricity Authority, Corrado Sommariva, President of the International Desalination Association, His Excellency Dr. Sultan Ahmed Al Jaber, CEO of Masdar, His Excellency Sheikh Nahyan bin Mubarak Al Nahyan, Minister of Higher Education and Scientific Research, Her Excellency Razan Al Mubarak, Secretary General of the Abu Dhabi Environment Agency, and Adnan Amin, Director-General of the International Renewable Energy Agency. (Photo: Business Wire) “La disponibilità di acqua potabile è uno dei problemi più urgenti nel mondo, e in particolare nella regione del Golfo dove la produzione di acqua è tuttora un processo costoso e ad alto consumo energetico” ha dichiarato il Dott. Sultan Ahmed Al Jaber CEO di Masdar, la compagnia di energia rinnovabile di Abu Dhabi. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/multimedia/home/20130117006011/it/

MasdarOmar Zaafrani, [email protected]