Marriott International, ricavi in discesa nel 4°trim.

11 Febbraio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Marriott International ha annunciato i conti del quarto trimestre registrando un profitto di 106 milioni di dollari, o 28 centesimi per azione, dopo il rosso di 10 milioni di dollari dello stesso periodo dell’anno scorso. L’EPS adjusted è sceso del 3% a 32 centesimi per azione comunque battendo le attese degli analisti che indicavano 25 centesimi per azione. Il giro d’affari scivola a 3,38 miliardi dollari dai 3,78 mld dello stesso periodo dell’anno precedente. Per il 2010, la catena alberghiera americana prevede guadagni tra 82/94 centesimi per azione, rispetto alle stime degli analisti di 89 centesimi per azione. Intanto a Wall Street il titolo di Marriott scivola dell’1,48% scambiando a 26,01 dollari per azione.