Marks & Spencer, conti in salita, cautela su outlook 2010

25 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Marks & Spencer ha annunciato i conti delll’esercizio fiscale conclusosi il 3 aprile scorso. Il retailer britannico ha registrato un utile netto in salita a 526,3 milioni di sterline contro i 508 milioni registrati lo scorso anno. Prevale comunque la cautela per l’outlook di quest’anno che l’azienda motiva con le preoccupazioni dei consumatori, per l’impatto fiscale. “Abbiamo avuto un inizio soddisfacente nel primo trimestre, ma naturalmente i consumatori sono preoccupati circa l’impatto che potrebbe avere il budget del 22 giugno” si legge nel comunicato diramato dall’azienda.