Marea nera: USA si riserva ulteriori azioni legali a BP (FT)

17 Maggio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – BP sarebbe riuscita ad inserire un tubo nella falla che ha provocato il disastro ambientale della Louisiana. Jordan Barab, un alto funzionario dell’OSHA, Occupational Safety and Health Administration ha dichiarato che bisognerebbe “migliorare la sicurezza ” di BP che ha “sistematici problemi” nelle sue raffinerie. Il funzionario del lavoro USA lo ha dichiarato in un intervista al Financial Times aggiungendo: “i dirigenti di BP parlano bene. Dicono che vogliono migliorare la sicurezza. Ma questo non sempre avviene: sopratutto nelle raffinerie, che hanno sistematici problemi di sicurezza”. Nel mese di ottobre 2009, l’OSHA ha multato BP 87,4 milioni di dollari, la più grande ammenda della storia. La sanzione record precedente di 21 milioni, nel 2005 è stata emessa sempre contro BP..