Marcegaglia, per FT unica italiana tra donne più importanti del mondo

17 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Emma Marcegaglia porta il vessillo delle donne italiane nel mondo. Il Financial Times infatti, riconosce la presidente di Confindustria come unica italiana presente nella lista stilata dallo stesso quotidiano che la colloca tra le 50 donne manager più importanti e influenti del mondo. Emma Marcegaglia, presidente di Confindustria e amministratore delegato dell’omonimo gruppo, si piazza al 29 esimo posto, dopo nomi di tutto rispetto. La lista vede sul primo gradino del podio la presidente di PepsiCo, ossia l’indiana Indra Nooyi, seguita dall’americana Andrea Jung di Avon Products, dalla turca Guler Sabanci del Sabanci Group e da Irene Rosenfeld della Kraft Foods.