Manutencoop Facility Management riduce l’utile netto nel 2009

1 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nel corso dell’esercizio 2009, il Gruppo Manutencoop Facility Management ha registrato Ricavi pari a 1.151 milioni di euro, in crescita del 66,7%, rispetto ai 690,6 milioni di euro dello stesso periodo dell’esercizio 2008. A livello reddituale, il Gruppo attivo nella gestione e nell’erogazione di servizi integrati rivolti agli immobili, al territorio ed a supporto dell’attività sanitaria, ha chiuso l’esercizio 2009 con un EBITDA pari a 113,2 milioni di euro, in aumento del 40,8% rispetto agli 80,4 milioni di euro registrati nel corso dell’esercizio precedente. Il Risultato Operativo (EBIT) è pari a 58,2 milioni di euro, in crescita del 10,3% rispetto ai 53,3 milioni di euro del 2008. L’Utile Netto è pari a 15,3 milioni di euro rispetto ai 20,9 milioni di euro dell’esercizio precedente. L’Indebitamento Finanziario Netto al 31 dicembre 2009 è pari a 300,5 milioni di euro, rispetto al 31 dicembre 2008 quando era pari a 241,1 milioni di euro. Su tale incremento incidono, tra l’altro, 24 milioni di euro relativi alla valorizzazione di opzioni su partecipazioni azionarie non valorizzate nell’esercizio 2008.