Mandarin Oriental Paris una proprietà di livello internazionale realizzata da SFL

28 Settembre 2011, di Redazione Wall Street Italia

Notizie normative: Société Foncière Lyonnaise (Paris:FLY) ha completetato il suo prestigioso complesso di proprietà all’indirizzo 249/251 rue Saint-Honoré con l’apertura della boutique all’occhiello di Dsquared², seguito fra pochi giorni da quello di Ports 1961. Entrambe i negozi hanno sede nello stesso eccellente edificio, come anche l’hotel di lusso concesso in affitto al Mandarin Oriental Hotel Group. L’inaugurazione del nuovo palazzo parigino è avvenuta il 22 settembre, durante una magnifica cerimonia organizzata dal Mandarin Hotel e alla quale hanno partecipato un gran numero di celebrità. Per portare a termine il progetto di elevato profilo, SFL e il Mandarin Oriental Hotel Group hanno ingaggiato alcuni degli architetti e dei designer di massimo talento, fra cui Jean-Michel Wilmotte, Sybille de Margerie, Patrick Jouin e Sanjit Manku. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

CompanySFLNicolas Reynaud, + 33 (1) 42 97 01 65n.reynaud@fonciere-lyonnaise.comoppureCommunicationINFLUENCESContatto per i Media:Catherine Meddahi, + 33 (1) 44 82 67 07c.meddahi@agence-influences.fr