Man, Emmanuel Roman nuovo Chief Operating Officer

2 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – A seguito dell’approvazione da parte degli azionisti di Man dell’acquisizione di GLG Partners Inc., Man comunica che una volta completata l’acquisizione Emmanuel Roman assumerà la carica di Chief Operating Officer di nuova creazione. Lo si legge in una nota. Pierre Lagrange continuerà a ricoprire il ruolo di Senior Managing Director di GLG, con la responsabilità di dirigere l’attività di gestione degli investimenti e di gestire, tra le altre, la strategia long/short equity europea, fiore all’occhiello di GLG. Noam Gottesman, insieme con Emmanuel Roman, rimarrà il co-CEO di GLG e gestirà la strategia global opportunity di GLG. Noam, Pierre ed Emmanuel riporteranno a Peter Clarke. Peter Clarke, Chief Executive di Man, ha commentato: “L’unione tra Man e GLG aggregerà anche un patrimonio di talenti, con una gamma completa di soluzioni per gli investitori e una forte focalizzazione sulla performance. Manny Roman, da quando è entrato in GLG nel 2005, dopo 18 anni spesi in Goldman Sachs, è stato protagonista di un lavoro fantastico di sviluppo della società, insieme a Noam, a Pierre e al Senior Advisory Group di GLG. Sono lieto che Manny Roman abbia accettato di ricoprire questo nuovo e più ampio incarico, che gli consentirà di portare la sua approfondita esperienza a livello operativo, gestionale e nel trading, a tutti i livelli del gruppo.”