MALPENSA: ENTRO IL 2009 MIGLIORANO I COLLEGAMENTI

27 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Varese, 27 mar – Il Ministero delle Infrastrutture, la Regione Lombardia, la Provincia di Varese, la Rete Ferroviaria Italiana e l’Anas hanno firmato l’accordo per l’accessibilità ferroviaria e stradale all’aeroporto di Malpensa. Lo sviluppo del sistema ferroviario sarà affidato alla tav Milano-Torino e Milano-Venezia mentre l’asse principale di collegamento con l’intero paese sarà la Roma-Milano. Il protocollo descrive dettagliatamente lo scenario infrastrutturale che verrà garantito entro il 2009: collegamento Malpensa – Boffalora di competenza di Anas e del Ministero; nuovo ponte sul Ticino a Vigevano di competenza di Anas e del Ministero; tangenziale Nord Est di Varese; collegamento Arcisate-Bisuschio; potenziamento svincolo Gazzada –Buguggiate. Per quanto riguarda le infrastrutture ferroviarie sono previsti i seguenti interventi: raccordo per Busto Arsizio; raddoppio e interramento della Saronno – Novara/Malpensa; riqualificazione Saronno – Seregno; collegamento Milano centrale – Garibaldi – Bovina.