Malaysia: Finmeccanica,velivoli per la difesa

23 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

Il gruppo Finmeccanica annuncia una commessa di Alenia Aermacchi con il ministero della Difesa della Malesia per la fornitura di 8 velivoli MB-339 CM, che ha un valore complessivo di circa 88 milioni di euro. L’accordo comprende, oltre agli aerei da addestramento, anche la fornitura di parti di ricambio, equipaggiamenti a terra e servizi per un periodo di due anni, la manutenzione dei velivoli e la produzione di componenti per aerei civili con l’industria malese. La scelta della Royal Malaysian Air Force conferma le eccellenti caratteristiche dell’MB-339 che, in questa nuova versione CM, è in grado di assicurare a tutte le forze aeree un impiego più avanzato ed efficace in linea con le esigenze di addestramento più sofisticate. Finmeccanica è presente da diversi anni in Malesia, dove può contare in prospettiva su molti altri interessanti programmi nel campo civile e della difesa, ad esempio nei settori delle comunicazioni, dello spazio e dei radar.