Maire Tecnimont, in difficoltà dopo i conti

11 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Sotto pressione a Piazza Affari il titolo Maire Tecnimont, che sta cedendo il 4,21% a 2,5575 euro, il giorno dopo che la società ha alzato il velo sui conti del 2009. Ieri a mercati chiusi il gruppo ha presentato i risultati pre-consuntivi al 31 dicembre 2009, che tuttavia confermano le previsioni già comunicate al mercato lo scorso novembre. I Ricavi sono pari a 2.175 milioni (-12% rispetto all’esercizio 2008), l’EBITDA si attesta a 133 milioni (-29% rispetto all’esercizio 2008), mentre l’Utile Netto, dopo gli interessi di terzi, risulta pari a 77 milioni (-34% rispetto all’esercizio 2008).