Made In: Dardanello (Unioncamere), da Parlamento Europeo segnale importante

29 Settembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – “Il voto espresso oggi dal Parlamento Europeo segna un passo in avanti in quella che è una battaglia di civiltà, su cui le Camere di commercio sono impegnate da anni. Le nostre imprese si trovano sempre più spesso a confrontarsi con fenomeni di concorrenza sleale che riducono gli spazi di chi rispetta le regole e che possono persino avere ricadute sulla salute dei consumatori. La tracciabilità dei prodotti venduti sul mercato è invece fondamentale per tutelare gli imprenditori corretti e informare i consumatori, valorizzando il legame dell’impresa con il territorio”. Questo il commento del Presidente di Unioncamere, Ferruccio Dardanello, a margine del via libera dato oggi dalla Commissione del commercio internazionale del Parlamento Europeo alla proposta di regolamento per l’obbligatorietà dell’etichettatura di origine sui prodotti importati in Europa da Paesi terzi.