LUSSO: SCINTILLANO BILANCI TIFFANY

16 Agosto 2000, di Redazione Wall Street Italia

Tiffany & CO (TIF), la seconda catena di gioiellerie degli Stati Uniti, ha chiuso il secondo trimestre con utili di $39,2 milioni, pari a 26 centesimi ad azione, in rialzo del 70% rispetto ai $23 milioni o 16 centesimi ad azione dell’anno scorso Le aspettative degli analisti erano di 22 centesimi ad azione.

Grazie alle vendite negli Stati Uniti e in Giappone, cresciute rispettivamente del 19% e del 12%, il fatturato totale e’ aumentato del 21%, passando da $307,1 milioni a $372 milioni.

Il titolo Tiffany ha visto quest’anno una rivalutazione del 73%.