Mercati

Lukoil investe 100 mld $ in Usa, Olanda e Turchia

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

Oao Lukoil, primo gruppo petrolifero russo, investirà 100 miliardidi dollari nell’arco di dieci anni per raddoppiare la produzione e acquisterà anche raffinerie all’estero, in una fase in cui il presidente russo Vladimir Putin accentra il controllo sul settore energetico in patria. La società, che produce il 2,2 per cento del greggio mondiale, destinerà il 35 per cento della somma a investimenti in raffinerie e marketing, dice il portavoce Dmitry Dolgov.