LUCENT DELUDERA’ LE STIME SULLE VENDITE

13 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

La societa’ di infrastrutture per tlc Lucent (LU – Nyse) ha annunciato che il fatturato del terzo trimestre fiscale calera’ del 10%-15% rispetto ai $3,52 miliardi messi a segno nei tre mesi precedenti, un risultato inferiore a quanto e’ stato stimato dagli analisti di mercato, ovvero vendite proprio a $3,52 miliardi.

La societa’ attribuisce il ribasso del fatturato alla continua debolezza del mercato, in particolare al rallentamento della domanda di infrastrutture per la telefonia.

Lucent ha poi aggiunto che le perdite – esclusi gli oneri straordinari – potrebbero essere inferiori rispetto al calo di 14 centesimi registrato del secondo trimestre, ma “e’ ancora troppo presto fare previsioni precise vistoe le attuali condizioni del mercato”.

Il gruppo ha infine dichiarato che la ristrutturazione in atto e’ in linea con i programmi.

Verificare le quotazioni dei titoli in movimento nel preborsa aggiornate in tempo reale cliccando BOOK USA