LSE: EURONEXT ALL’ASSALTO DI LONDRA

4 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

Euronext entra nella battaglia per il controllo del London stock Exchange: la Borsa europea che riunisce le Piazze di Amsterdam, Parigi e Bruxelles, operativa dal prossimo 22 settembre, è pronta a lanciare un’offerta superiore a quella di Stoccolma, che si muove attraverso il Gruppo Om.

Secondo il quotidiano francese Le Figaro che riporta la notizia e le indiscrezioni di mercato, l’obiettivo dell’operazione è rafforzare la fusione con l’acquisizione di Londra e, di conseguenza, minare definitivamente il progetto di fusione tra Londra e Francoforte, che dovrebbe dar vita a iX, International Exchange.

Da Londra un portavoce del London stock exchange fa sapere che “al momento non abbiamo ricevuto altre offerte”, riferendosi anche a un intervento da parte del Gruppo Reuters.