Lottomatica, nel 2009 crescono i ricavi ma cala l’utile

3 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Lottomatica ha registrato nel 2009 ricavi consolidati pari a 2,18 miliardi di euro, in rialzo del 5,7% rispetto all’anno precedente. L’EBITDA è stato pari a €783,7 milioni, in crescita del 3,7% rispetto al 2008. L’aumento dell’EBITDA è stato trainato dalla crescita delle attività italiane di Lottomatica. Il margine dell’EBITDA nel 2009 è stato del 36,0%, in linea con quello dello stesso periodo dello scorso anno. L’impairment per il 2009 pari a €76,0 milioni si riferiscono principalmente al segmento GTECH G2. Il potenziale commerciale e le prospettive di crescita dei giochi interattivi rimangono invariate. Il mercato interattivo sta continuando a crescere ma a un ritmo meno sostenuto rispetto al previsto. Inoltre, nuove disposizioni che stanno emergendo da parte delle autorità a livello europeo influenzeranno la tempistica dei contributi attesi del Gruppo. L’utile operativo al lordo degli impairment e degli altri oneri non monetari nel 2009, è stato pari a €451,1 milioni. L’utile netto di competenza del Gruppo è pari a 68,1 milioni (139,5 milioni depurati di 71,4 milioni di impairment e altri oneri non monetari, al netto delle imposte), in flessione dai 93,7 mln del 2008 (-27,3%). L’utile per azione è stato pari a €0,45 rispetto a €0,62 nel 2008. Esclusi oneri non monetari e altri oneri del 2009, l’utile per azione è stato di €0,93. Un dividendo pari a €0,74 per azione per un ammontare globale di circa €125 milioni sarà proposto all’Assemblea degli Azionisti che si terrà il 30 aprile 2010 e, previa approvazione, sarà messo in pagamento il 27 maggio 2010, con data di stacco della cedola il 24 maggio 2010. Il flusso di cassa netto da attività operative generato nel 2009 è stato pari a €695,4 milioni. Nel corso del periodo di riferimento, il Gruppo ha effettuato investimenti per complessivi €417,2 milioni, rispetto ai €460,4 milioni nello stesso periodo dell’anno precedente, quando è stata ultimata una serie di acquisizioni. Al 31 dicembre 2009, il patrimonio netto consolidato ammontava a €1,9 miliardi. La posizione finanziaria netta (PFN) del Gruppo Lottomatica era pari a €2,42 miliardi, in miglioramento rispetto ai €2,71 miliardi registrati al 31 dicembre 2008, attribuibili principalmente all’aumento del capitale sociale del mese di novembre 2009.