Lloyds sulla strada per centrare targets ma mercato non esulta

2 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – La Lloyds viaggia in deciso ribasso alla borsa di Londra, nonostante le positive anticipazioni sull’andamento del trimestre. Le azioni del gruppo bancario inglese segnano infatti un ribasso del 2,8% a 67,65p per azione, confermandosi uno dei peggiori titoli nel paniere del FTSE 100. Lloyds ha detto di essere sulla buona strada per centrare i targets di profitto per l’anno in corso, ma anche gli obiettivi sui margini ed i risparmi di costi. La società non ha dato numeri, essendo tenuta al solo aggiornamento semestrale. Il positivo sviluppo del funding ha consentito anche a Lloyds di accelerare il rimborso delle facilities concesse dal Governo britannico.