Linde, utili annuali in calo ma vede miglioramenti per il futuro

17 Marzo 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il gruppo chimico tedesco Linde ha riportato nel 2009 un calo delle vendite dell’11,5% a quota 11,211 mld di euro, mentre l’utile operativo ha visto un calo del 6,7% a 2,385 mld. Confermate le stime preliminari sull’utile netto, sceso del 18% a 591 mln di euro. La società si è comunque espressa con ottimismo circa l’outlook: nel 2010, ha affermato il Ceo Wolfgang Reitzle, Linde si attende utili operativi e ricavi in aumento rispetto allo scorso esercizio. In questo momento il titolo della compagnia tedesca avanza a Francoforte dello 0,86%.