Linde annuncia solidi risultati ma mercato non premia

2 Novembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – I conti della compagnia chimica tedesca Linde battono le attese del mercato, ma il titolo viaggia in rosso alla borsa di Francoforte, mostrando un calo del 2% a 101,7 euro per azione. Linde ha chiuso il terzo trimestre con un utile di 253 mln di euro, in crescita del 50% rispetto ai 169 mln dell’anno prima, mentre l’EPS si attesta a 1,47 euro da 1 euro precedente. Un risultato che appare migliore delle aspettative degli analisti, che indicavano un profitto di 239 mln. Le vendite sono cresciute del 16% a 3,3 mld di euro, superando leggermente il consensus di 3,24 mld. La società tedesca formula anche un outlook positivo, anticipando una crescita di utili e vendite rispetto ai livelli del 2009.