Level 3 investe nella resilienza a Manchester, radicando la presenza in Europa

22 Giugno 2010, di Redazione Wall Street Italia

Level 3 Communications, Inc. (NASDAQ : LVLT) ha annunciato oggi di avere investito per rendere resiliente la connessione di Level 3 alla città di Manchester, il che significa che la connettività internet della città è ora indipendente dall’hub londinese di Level 3. Level 3 serve circa 45 mercati in Europa e può erogare in maniera fluida servizi di trasporto oltre che di protocollo internet (IP) da Manchester fino all’Europa occidentale e ai mercati del Nord America. Con effetto immediato, Level 3 ha implementato un aumento della propria rete europea per fornire una rotta diversa per Manchester. L’annuncio giunge mentre la città cerca di attrarre nuove attività commerciali e di stimolare lo sviluppo economico nell’area. “Il nostro obiettivo al Manchester Investment Development Agency Service (MIDAS) è di promuovere l’investimento interno e lo sviluppo economico a Manchester e l’impegno di Level 3 per rendere la città resiliente sicuramente sostiene tale obiettivo,” ha dichiarato Katie Gallagher, direttore industrie creative al MIDAS. “Quando le aziende devono decidere dove fare affari, la connettività è un criterio cruciale e questo investimento fornirà accesso diretto ad una delle maggiori colonne portanti di internet al mondo.” La rete europea di Level 3 continua ad espandersi in linea con la domanda dei clienti. Tale espansione segue un incremento nella sua capacità di rete in Europa centrale e orientale. Quest’anno, la società ha investito nell’espansione e nel radicamento della sua presenza in varie sedi in Europa, tra cui il Regno Unito, la Repubblica Ceca, la Francia, la Germania e il Belgio. L’azienda ha in progetto di continuare il suo investimento nelle infrastrutture e nella connettività europee per tutto il 2010. “Introducendo la resilienza, miglioreremo la diversità della rete lontano da Londra, approfondendo la nostra presenza europea e potenziando le nostre opzioni di servizi nell’area di Manchester,” ha dichiarato James Heard, presidente Mercati europei per Level 3. “Noi riteniamo ci siano grandi potenzialità di crescita economica in quest’area e siamo impegnati a supportare questa crescita con soluzioni di telecomunicazione di livello mondiale.” La rete di Level 3 oggi copre 22 Paesi, offrendo servizi in circa 190 mercati in Europa e Nord America. La capacità viene offerta tra i due continenti su cinque sistemi transatlantici, con sette rotte diverse. Per maggiori informazioni sulle capacità europee di Level 3, si prega di cliccare qui.. Informazioni su Level 3 Communications Level 3 Communications, Inc. (NASDAQ: LVLT) è un importante fornitore, operante a livello internazionale, di servizi per la comunicazione basati su fibra ottica. Aziende, fornitori di contenuti, operatori all’ingrosso ed enti governativi fanno affidamento su Level 3 per la fornitura di servizi con una combinazione leader del settore di scalabilità e valore tramite una rete end-to-end in fibra ottica. Level 3 offre un portafoglio di servizi metropolitani e a lunga distanza, comprendenti trasporto, traffico dati, Internet, trasmissione di contenuti e traffico voce. Per ulteriori informazioni si prega di visitare il sito Web www.Level3.com. Dichiarazioni rilasciate a titolo di previsione Alcune delle dichiarazioni riportate nel presente comunicato stampa costituiscono dichiarazioni rilasciate a titolo di previsione. Le suddette dichiarazioni rilasciate a titolo di previsione non costituiscono una garanzia della performance e sono soggette a una serie di incertezze e altri fattori, molti dei quali esulano dal controllo di Level 3, e in considerazione dei quali gli eventi effettivi potrebbero discostarsi in maniera sostanziale da quelli espressi esplicitamente o implicitamente in siffatte dichiarazioni. I fattori più importanti che potrebbero impedire a Level 3 di raggiungere gli obiettivi dichiarati comprendono, ma non in senso restrittivo, l’attuale precarietà dei mercati finanziari a livello mondiale e dell’economia globale; cambiamenti a carico dei mercati finanziari che potrebbero intaccare la capacità di Level 3 di ottenere ulteriori finanziamenti; nonché la capacità della società di: accrescere e mantenere il volume del traffico sulla rete; integrare efficacemente le acquisizioni; sviluppare sistemi di supporto aziendali efficaci; difendere la proprietà intellettuale e i diritti di proprietà; gestire le interruzioni o avarie a carico di reti e sistemi; sviluppare nuovi servizi che soddisfino la domanda dei clienti e generare margini di profitto accettabili; adattarsi ai rapidi cambiamenti tecnologici che portino a nuova concorrenza; attirare e mantenere personale dirigenziale e altro personale qualificato e adempiere a tutti i termini e condizioni dei propri oneri debitori. Ulteriori informazioni in merito a questi e ad altri fattori importanti sono rinvenibili nei documenti depositati da Level 3 presso la Securities and Exchange Commission. Le dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa vanno vagliate tenendo in debita considerazione gli importanti fattori di cui sopra. Level 3 non si assume alcun obbligo, e declina espressamente qualsiasi obbligo, rispetto all’aggiornamento o alla revisione di una qualsiasi dichiarazione rilasciata a titolo di previsione, alla luce della disponibilità di nuove informazioni, alla luce del verificarsi di eventi futuri o per qualsiasi altro motivo. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Level 3 CommunicationsMedia:Alexis Hammack, 720-888-2441oppureInvestitori:Mark Stoutenberg, 720-888-2518