LEHMAN NEGATIVA SUI SOFTWARE

3 Giugno 2002, di Redazione Wall Street Italia

Prevedendo uno scenario ”difficile” nei prossimi due trimestri, la banca d’affari Lehman Brothers ha rivisto al ribasso il rating su molti titoli del settore software.

Passa cosi’ da ‘strong buy’ a ‘buy’ il rating su ADVS, BEAS, IONA, MERQ, and VRTS. Il giudizio su MUSE scende invece da ‘strong buy’ a market perform’.

Lehman ritiene che nei prossimi due trimestri i titoli delle aziende sopra-elencate saranno come minimo ”denaro morto”.

La banca d’affari puntualizza inoltre che il trimestre che terminera’ a settembre potrebbe rivelarsi ancora piu’ difficile di quello che si conclude a giugno.

Infine, Lehman riporta indiscrezioni secondo cui SAP (SAP – Nyse) e Oracle (ORCL – Nasdaq) ridurranno significativamente la forza lavoro nelle prossime settimane.